CROSTATINE FROLLA, CREMA ALL’ARANCIA E NOCCIOLE

Un guscio di pasta frolla, ripieno di crema all’arancia, senza latte né uova, e una spolverata di granella di nocciole

I contrasti tra le consistenze e i sapori di questo dolce vi conquisteranno sin dal primo morso.

Cosa ti serve

6 stampini monoporzione



Tempi

Cottura 20-30 minuti



Ingredienti

Per la pasta frolla
Farina 00 300 g
Burro200 g
Zucchero100 g
Tuorli d’uovo2
Scorza di un limone
Sale1 pizzico
Per la crema all’arancia
Spremuta d’arancia 250 ml
Zucchero (preferibilmente a velo ma va bene di qualsiasi tipo)70 g
Acqua50 ml
Maizena30 g
Per guarnire
Granella di nocciole

PREPARAZIONE DELLE CROSTATINE FROLLA, CREMA ALL’ARANCIA E NOCCIOLE

Iniziamo

  • Per prima cosa accendi il forno a 180 gradi affinché si scaldi durante la lavorazione

Prepara la pasta frolla

Per la crema all’arancia

  • Spremi le arance e filtra il succo ottenuto con un colino
  • Riponi sul fuoco il succo d’arancia spremuto e filtrato, l’acqua e lo zucchero, fino a sfiorare il bollore

  • Aggiungi la fecola setacciata, poco alla volta, e mescola con una frusta per evitare che si formino grumi
  • Quando la crema si sarà addensata versala in una ciotola e copri con pellicola alimentare, mantenendola ben aderente alla crema, in modo da impedire all’aria di far seccare la superficie della crema
Preparazione Crema all'arancia

Formiamo le crostatine

  • Togliamo dal frigo i rotoli di pasta frolla realizzati in precedenza
  • Utilizziamo lo stampino dove formeremo le nostre crostatine come stampo per tracciare il diametro di frolla da ritagliare, tenendoci abbondanti in modo da avere pasta sufficiente a ricoprire i bordi

Dischi di frolla
  • Posizioniamo i nostri cerchi di pasta frolla negli stampini, precedentemente imburrati e infarinati
  • Bucherella la frolla con una forchetta e farcisci con la crema all’arancia
  • Sbriciola la frolla rimanente in maniera grossolana sulle crostatine farcite e spolvera con la granella di nocciole
Preparazione crostatine
  • Inforna a 180 gradi in forno statico preriscaldato per minimo venti, massimo trenta minuti. Quando la frolla risulterà dorata e solida potrai sfornarle.
Crostatine frolla, crema all'arancia e nocciole

Conservale in una tortiera

una volta fredde, oppure avvolgile accuratamente nella carta stagnola per proteggerle dall’aria.

Scopri altre ricette di questa categoria:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: