MOUSSE ALLA FRUTTA

Una mousse morbida e fresca dal gusto che meglio si sposa con la torta o il dolce al cucchiaio che vuoi realizzare…

Quanti tipi di frutta esistono…Quale si abbina meglio agli altri ingredienti del tuo dessert? Dolce? semi-acidula? o acidula? Per ogni torta il frutto giusto, scegli tu! Con una sola ricetta potrai realizzare tutte le mousse di frutta che vorrai, senza mai annoiarti!

Cosa ti serve

Stampo a cerniera da 24 cm se combinata con una base e altri due strati di mousse/gelée oppure vasetti da dessert monoporzione per 4 persone

Tempi

Riposo in frigorifero di 3 ore

Ingredienti

Se si utilizza la frutta a polpa (tutta la frutta eccetto frutta elencata nella tabella successiva)
Polpa di frutta500 g
Panna fresca da montare250 g
Tuorli d’uovo 2
Zucchero a velo100 g
Gelatina in fogli3 (6 g)
Se si utilizza la frutta succosa (agrumi, uva, melograno)
Succo di agrume/ uva / melograno200 ml
Panna fresca da montare250 g
Tuorli d’uovo 2
Zucchero a velo100 g
Gelatina in fogli3 (6 g)

PREPARAZIONE DELLA MOUSSE ALLA FRUTTA

Procedimento

  • Ammolla in acqua fredda i fogli di gelatina per 10 minuti

  • Monta la panna con lo zucchero a velo dopodiché lava accuratamente l’esterno delle uova e incorpora i due tuorli (opzionali)
  • Se utilizzi frutta a polpa: metti sul fuoco la frutta lavata, sbucciata e tagliata a pezzetti, poi frulla il composto e filtralo se hai utilizzato frutta fibrosa o con semi

  • Se utilizzi frutta da spremere: Spremi la frutta per ricavare circa un bicchiere di succo (200 ml), poi filtra con un colino la spremuta ottenuta e scaldala in un pentolino o nel microonde.
  • Sciogli all’interno del composto di frutta, che sia polpa frullata o succo spremuto, la gelatina ammollata e strizzata e aggiungi il tutto al composto di panna e rossi d’uovo mescolando delicatamente dal basso verso l’alto



Preparazione della Mousse all'arancia
  • Se desideri creare una torta a strati versa la crema ottenuta nella tortiera, sopra alla base o a un altro strato di mousse solidificato, copri e lascia riposare in frigo per 2/3 ore poi prosegui con la stratificazione a tuo piacimento
  • Se invece desideri realizzare un dolce al cucchiaio, versa il composto in un vasetto monoporzione come primo strato o se vuoi su una base (ad esempio marquise, dacquoise, o base di biscotti/ amaretti). Puoi anche in questo caso creare più strati con altre mousse o gelée. Copri e lascia solidificare in frigo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: