RICCIARELLI DI SIENA

I dolcetti alla mandorla dal gusto avvolgente, ideali per le feste

Senza glutine, tanto raffinati quanto semplici da preparare…

Cosa ti serve

Leccarda da forno

Porzioni

20 ricciarelli

Tempi

Riposo una notte, Cottura a 150° per 5 minuti, poi 170° per 12 minuti



Ingredienti

Maizena25 g
Farina di mandorle200 g
Zucchero Semolato160 g
Zucchero a velo50 g
Acqua20 g
Albumi1
Saleun pizzico
Un cucchiaino di lievito istantaneo in polvere
Aroma di mandorle1 cucchiaino

PREPARAZIONE DEI RICCIARELLI DI SIENA

Procedimento

  • Setaccia la maizena e la farina di mandorle con 130 g di zucchero semolato, 25 g di zucchero a velo e il sale

  • Sciogli in un pentolino a fuoco basso 30 g di zucchero semolato in 20 g di acqua
  • Aggiungi all’impasto, e una volta incorporato copri il composto ottenuto con un panno umido e lascia riposare a temperatura ambiente per una notte intera
Preparazione impasto ricciarelli
  • Trascorsa la nottata, monta l’albume con i 25 g di zucchero a velo rimasti, il lievito e l’aroma di mandorle
  • Impasta su un piano infarinato con zucchero a velo e crea un filoncino cilindrico. Ricava da esso delle sezioni circolari d’impasto, poi sagoma con le mani dando una forma appuntita alle estremità
Preparazione impasto Ricciarelli
Ricciarelli
  • Adagia sulla placca ricoperta di carta forno, spolvera con abbondante zucchero a velo e cuoci a 150°C per 5 minuti, poi continua la cottura a 170° per 12 minuti

Sforna i ricciarelli di Siena e lasciali raffreddare, poi cospargili con altro zucchero a velo…ed è subito Natale!

I Ricciarelli di Siena si conservano per 3-4 giorni in ambiente asciutto, possibilmente in una scatola di latta.

Scopri altre ricette di questa categoria:

, , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: