NEW YORK CHEESECAKE ALLA ZUCCA E SALSA MOU SALATA

Quante prelibatezze ci dona l’autunno

E tra queste non può mancare la zucca, adatta a tutte le preparazioni!

Oggi la vediamo sposarsi con la ricotta per creare la morbida crema di una golosa New York cheesecake, messa a contrasto con una salsa al caramello salato

Cosa ti serve

Stampo a cerniera da 18 cm

Tempi

Riposo in frigorifero di 15 minuti per la base e cottura in forno 170 °C per 60 minuti per la torta

Ingredienti

Per la base ai biscotti

Biscotti secchi (per versione senza glutine usare biscotti senza glutine)150 g
Burro80 g
Per la cheese mousse alla zucca
Ricotta250 g
Zucca200 g
Uova 1
Zucchero80 g
Maizena20 g
Per la salsa al caramello salato
Zucchero100 g
Panna liquida100 g
sale due pizzichi

PREPARAZIONE DELLA NEW YORK CHEESECAKE ALLA ZUCCA E SALSA MOU SALATA

Iniziamo la nostra torta con la base di biscotti

  • Trita i biscotti utilizzando un mixer oppure inseriscili in un sacchetto per alimenti e, dopo averlo chiuso, schiaccia con le mani fino ad ottenere una polvere piuttosto sottile
  • Unisci il burro fuso

  • Amalgama i due ingredienti in maniera uniforme e versalo nel contenitore dove realizzerai il dolce, foderato di carta forno o imburrato e infarinato, compattandolo bene con le mani avendo cura di ricoprire anche i bordi dell’anello del tegame per creare una sorta di guscio
preparazione della base di biscotti
  • Lascia solidificare in frigo per almeno 15 minuti.

Proseguiamo con la cheese mousse alla zucca

  • Pulisci la la zucca, tagliala a fettine e cuocila in forno a 180°C finché non risulterà morbida
  • Frullala e amalgama con la ricotta, lo zucchero, le uova e la farina fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea
  • Versa il composto nella tortiera sulla base di biscotti e inforna a 180° per 60 minuti

Preparazione della crema alla zucca e ricotta

Infine prepariamo la salsa al caramello salato

  • Poni lo zucchero in un pentolino e scioglilo sul fuoco a fiamma bassa
  • Versa la panna, precedentemente scaldata a parte, a filo sullo zucchero caramellato e continua a mescolare lasciando il composto sui fornelli fino ad ottenere una salsa liscia e senza grumi
  • Per finire aggiungi il sale, regolando la quantità secondo il tuo gusto

Preparazione della salsa al caramello salato

Una volta che la torta si sarà raffreddata sformala

e versa la salsa al caramello sopra l’intera torta o se preferisci sulla singola fetta prima di servire.

La torta si conserva coperta, in frigo per massimo 4 giorni

Vuoi provare a creare una torta a strati con gli ingredienti che desideri? Prova il mio innovativo configuratore

Scopri altre ricette di questa categoria:

,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: