BRUTTI MA BUONI

Nuvole di meringhe inondate di nocciole

Croccanti fuori e morbidi dentro, leggeri, dolci al punto giusto, con quel appeal rustico che appaga tutti i sensi, semplici e veloci da preparare… in un’unica parola? IRRESISTIBILI

Cosa ti serve

Leccarda da forno

Porzioni

20-25 meringhe

Tempi

Cottura in forno 140 °C per 15 minuti poi 110°C per 30 minuti



Ingredienti

Granella di nocciole130 g
Zucchero semolato100 g
Albumi2 grandi
Saleun pizzico

PREPARAZIONE DEI BRUTTI MA BUONI

Procedimento

  • Per prima cosa accendete il forno a 160°C in modo che si scaldi durante la lavorazione
  • Montate con lo sbattitore elettrico gli albumi e il pizzico di sale

  • Quando iniziano ad addensarsi aggiungete lo zucchero lentamente continuando a montare a neve ferma
  • Aggiungete la granella di nocciole mescolando dal basso verso l’alto con una spatola
Preparazione dei brutti ma buoni
  • Ricoprite la leccarda con carta da forno e aiutandovi con un cucchiaio formate dei mucchietti di meringa in maniera grossolana, distanziati tra loro.

Preparazione dei brutti ma buoni
  • Cuocete in forno a 140°C per circa 15 minuti, poi abbassate il forno a 110 °C e cuocete per altri 30 minuti mantenendo lo sportello del forno leggermente aperto con un cucchiaio di legno. Lasciate raffreddare prima di assaggiare!

I brutti ma buoni si conservano per diversi giorni in ambiente asciutto, possibilmente in una scatola di latta.

La Ciambella Senza Buco - Brutti ma Buoni

Scopri altre ricette di questa categoria:

, ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: